Didattica a distanza

Didattica a distanza: fuori dall’emergenza!
articolo di Maurizio "Graffio" Mazzoneschi pubblicato su Internazionale il 24 aprile 2020

Il lockdown deciso dal governo Italiano e dalla maggior parte dei governi degli Stati a capitalismo avanzato ha determinato un’accelerazione fortissima dell’uso del digitale.

Scuole ed università si vedono costrette ad adottare la didattica a distanza per poter proseguire le lezioni.

Questa situazione di emergenza sta facendo venire al pettine tutti i nodi di decenni di immobilismo e distruzione del poco che era stato costruito.

Leggi tutto sul blog di Graffio

Previous Post Next Post